Franco Consonni srl

Produzione e installazione di infissi e serramenti Monza Brianza

guida alla gestione degli infissi

Procediamo con i nostri consigli per la scelta sei serramenti di casa, con questa seconda parte andremo ad ampliare gli aspetti legati alla gestione degli infissi installati e analizzeremo gli aspetti che caratterizzano quelli di qualità superiore.

Gestione della condensa sugli infissi di casa

La gestione della condensa sui serramenti è fondamentale per evitare umidità nei locali.

Questa si può evitare con il controllo della temperatura, infatti, più le superfici interne degli infissi sono fredde minore è la capacità di isolamento.

Una temperatura ottimale del serramento assicura che il vetro sia fruibile a non appannato, e in modo da evitare la formazione di rugiada in casa che accelera il deterioramento del serramento dato dall'acqua.

Un sistema per migliorare l'isolamento dell'infisso, ed evitare la rugiada, è di far installare sullo stesso un buon doppio vetro correttamente posato e quindi coibentato in modo ottimale.

Come assicurare un ricambio d'aria costante

Il ricambio di aria interno una volta veniva garantito dalla scarsa tenuta all'aria degli infissi.

Oggi questa caratteristica è sinonimo di pessimo isolamento, con relative infiltrazioni di freddo polvere e rumore.

Un infisso, correttamente posato secondo gli standard moderni, garantisce prestazioni ad isolamento quasi totale, elimina questi problemi ma lascia all'utente la responsabilità di arieggiare periodicamente il locale.

Gestione degli infissi per l'isolamento acustico

Isolamento acustico è un'altra parola chiave per i serramenti moderni; si tratta di un aspetto che gioca un ruolo importante, soprattutto in città.

Nessuno gradisce rumori molesti che entrano da porte e finestre di casa, tutto il giorno, per traffico, passaggio o rumori di varia natura.

Iniziamo a dire che la risoluzione totale di questo problema non può essere delegata esclusivamente al serramento, infatti ci sono scelte progettuali relative anche alla collocazione dell'edificio che vanno tenute in conto.

Come possiamo, quindi, gestire i nostri serramenti per ottimizzare le loro prestazioni contro i rumori molesti?

Le prestazioni acustiche di un infisso sono valutate riferendosi al potere fonoisolante Rw.

Gli infissi esterni devono avere una determinata classe di prestazione acustica in relazione alla destinazione d'uso degli ambienti e alla rumorosità della zona di collocamento.

Sempre collegata all'isolamento acustico è importante attenuare la conduttività di vibrazione del serramento.

In caso di pioggia, vento o grandine diretta su persiane o tapparelle queste possono generare rumori fastidiosi.

Per ovviare a questo possiamo scegliere complementi composti da materiali più pesanti o stecche riempite di schiuma poliuretanica da affiancare ai nostri infissi.

Questo aumenterà la loro resistenza oltre che l'insonorizzazione.

Assicurarsi infissi a prova di spifferi d'aria

manutenzione infissi casa

Sempre rimanendo in tema di agenti atmosferici, la resistenza al vento è una qualità importante per garantire la durata e la sicurezza dei serramenti.

Oltre a evitare l'infiltrazione di spifferi indesiderati, limitare vibrazioni e battimenti eccessivi migliorerà la durata del serramento.

Questo è un risultato che può essere raggiunto, a seconda dell'esposizione, con una posa professionale dell'infisso effettuata con materiali di qualità.

Valutare l'integrazione con tapparelle o persiane è un aspetto non secondario, infatti, come anticipato nel precedente punto, esse tendono a ottimizzare l'isolamento.

Nel caso di serramenti normali questa integrazione è un'operazione di routine, mentre va valutata con attenzione la complementarietà quando si parla di serramenti con schermi.

Teniamo fuori ladri e malfattori con infissi di sicurezza

Un serramento che offra resistenza alle intrusioni è importante, ogni apertura determina per un locale una possibilità di intrusione indesiderata, e noi vogliamo assicurarci che questo non avvenga.

Infissi di qualità possono influire sul livello di sicurezza generale.

Il livello di sicurezza può essere implementato con ferramenta di chiusura per porte con almeno con un punto antieffrazione.

Altri elementi utili da installare sono: maniglie con pulsante o chiavi di sicurezza, vetro antisfondamento, telaio montato con viti di ancoraggio e cerniere robuste.

Un serramento che offra resistenza a manovre violente può salvare anche gli utenti più sbadati (soprattutto su certe tipologie serrature più complesse) ed evitare che si danneggino serramenti di casa, dal costo non indifferente, per qualche errore di utilizzo.

Come armonizzare gli infissi con l'arredamento della nostra abitazione

Quando installiamogli infissi sottovalutiamo sempre l'ottimizzazione dell'ingombro nel locale.

Pochi tengono in considerazione questo aspetto, ma un serramento occupa spazio!

Infatti in base alla dimensione e alla posizione, lo spazio della porzione di pavimento occupata dal serramento aperto può variare sensibilmente, effettuando con oculatezza la scelta dell'infisso da acquistare, questa può essere ottimizzata in base alle esigenze.

La facilità di pulizia ha anch'essa una sua rilevanza: un serramento facile da pulire è un serramento che potrà godere di una migliore durata conservando la trasparenza ottimale delle superfici vetrate.

Con questo abbiamo completato la nostra guida.

Questa potrà essere per voi una traccia con cui potersi confrontare con un installatore di infissi professionista che eseguirà i lavori nella vostra abitazione; sapendo quali sono i punti principali da prendere in considerazione avremo una maggiore consapevolezza dei lavori da eseguire.

 

Scopri i serramenti più adatti alle tue esigenze